Stüdi di argomento 'confronto'

La palatalisation u > ü en piémontais et en gallo-roman

Mise au point des principales hypothèses V Rescruntr internassiunal sla lenga e cultüra piemunteisa Au début du XIXe siede, le lexicographe et comte piémontais Louis Capello écrit dans l’appendice de son Dictionnaire portatif piémontais-français, (Turin 1814, I, p. IV): “Nous

Argomenti: , ,
Autore: Gebhardt Karl

Costruzioni impersonali in piemontese

XI Rescuntr internassiunal sla lenga e la cultüra piemunteisa, Alba 1994 Introduzione La scelta del titolo di quest’intervento non è stata facile dal momento che il termine “impersonale”, pur essendo consacrato da una certa tradizione linguistica, è, per quanto riguarda

Argomenti: ,
Autore: M. Mair Parry

Il piemontese lingua ponte tra il francese e l’italiano

Pubblicato nel marzo 2010 Indice Articoli determinativi Formazione del plurale I pronomi verbali Il lessico Bibliografia Note In un articolo apparso nel VII numero di questa arvista, una dozzina di anni or sono, si era presentata l’identità del piemontese nell’ambito

Argomenti: , ,
Autore: Villata Bruno

La lingua dei giuramenti della Compagnia di San Giorgio e la lenga d’oé

Pubblicato nel marzo 2010 Indice Grafia L’articolo Preposizioni articolate Il plurale Aggettivi Pronomi personali Pronomi verbali Pronomi relativi Preposizioni improprie Congiunzioni Avverbi Verbi Bibliografia Note Dopo i Sermoni Subalpini del XII secolo, i Giuramenti della compagnia di San Giorgio di

Argomenti: , , ,
Autore: Villata Bruno

L’identità del piemontese nell’ambito delle lingue romanze ufficiali

Indice Introduzione Vocalismo Consonatismo Articoli determinativi Pronomi personali: soggetto, verbali, interrogativi Pronomi verbali Pronomi interrogativi Pronomi personali complemento – foma atona Participio passato Lessico Conclusione Note Biografia Introduzione L’argomento scelto: “l’Identità del piemontese nell’ambito delle lingue romanze ufficiali” potrebbe sembrare

Argomenti: ,
Autore: Villata Bruno

Parlate regionali in Italia e italiano all’estero

due lingue diverse con gli stessi problemi Sono ormai anni che, oltre alle vicende dell’italiano parlato a Montreal, seguo anche quelle del piemontese in Italia e mi sembra che più o meno queste lingue si trovino nella stessa situazione, in

Argomenti: ,
Autore: Villata Bruno

Il cambio linguistico tra i giovani italo-montrealesi 1981 – 2011

Per avere un’idea più precisa del cambio linguistico dalla langue du foyer a quelle della società registrato presso i giovani montrea-lesi di origine italiana, nella primavera del 2011 abbiamo pensato bene di ripetere le inchieste che avevamo già svolto nel

Argomenti: ,
Autore: Villata Bruno

L’uso del dialetto da parte degli alunni delle classi elementari della zona di Forno Canavese

La parola è la caratteristica fondamentale che differenzia l’uomo dalle bestie. Lo studio della propria parlata locale può essere una curiosità o un lavoro storico-linguistico. Ma se questa parlata è anche la madre lingua con la quale si è appreso

Argomenti:
Autore: Vieta Giacomo

Postille sulla data della prima attestazione di alcune voci italiane

Lo studio dei testi piemontesi antichi, soprattutto dei Sermoni subalpini della fine del secolo XII e dell’Opera Jocunda, pubblicata ad Asti nel 1521, non solo ci ha portati a proporre una nuova soluzione all’annosa questione della lingua delle prediche subalpine

Argomenti: , ,
Autore: Villata Bruno